Bashkia e Garrafës

Albo Pretorio on-line

Albo Pretorio on-line

Amministrazione Trasparente - D.lgs. n. 33

Amministrazione Trasparente

Operazione Trasparenza

Trasparenza valutazione e merito

 

Servizio Civile Universale

Servizio Civile Universale

 

Reddito di Inclusione 2018

rei

CalabriaEuropa

calabriaeuropa

Programma di Sviluppo Rurale

psr

IMU

Imposta Municipale Propria

TARES

TARES

Raccolta Differenziata

differenziata

Piattaforma gare telematiche

Piattaforma per le gare telematiche

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

SUAP

SUAP

Posta Elettronica Certificata

Indirizzi di Posta Elettronica Certificata 

Telefono e Posta Elettronica

Telefono e Posta Elettronica

Informa Lavoro

Informa Lavoro

S U E

edilizia

P.S.A.

Piano Strutturale Associato

Garanzia Giovani

garanzia Giovani

Benvenuti nel sito del Comune di Caraffa di Catanzaro

ooo 

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

In Primo Piano

22/05/2020

GIALLO 

21/05/2020

GIALLO  

COMMISSARIO STRAORDINARIO DI LIQUIDAZIONE

A V V I S O

 

 Si comunica che il Commissario Straordinario di Liquidazione, insediatosi il giorno 14 Maggio 2020 presso il Comune di Caraffa di Catanzaro (CZ), a seguito della dichiarazione di dissesto finanziario, ha deliberato l’adozione di avviso ai creditori dell’Ente per la rilevazione della massa passiva del Comune stesso a tutto il 31 Dicembre 2019. Tale avviso potrà essere consultato presso l’Albo Pretorio, ed inoltre sul sito internet del Comune. In forza dell’atto deliberato dal Commissario Straordinario di Liquidazione, chiunque ritenga di averne diritto, può presentare, entro il termine perentorio di sessanta giorni dalla pubblicazione dell’avviso all’Albo pretorio dell’Ente, domanda in carta libera, corredata da idonea documentazione contenente: 1) le proprie generalità; l’importo del debito dell’Ente, distinto per capitale ed interessi; 3) l’oggetto del debito; 4) l’epoca in cui il debito è sorto; 5) il titolo che comprova il credito; 6) le eventuali cause di prelazione; 7) gli eventuali atti interruttivi della prescrizione, con le modalità stabilite nell’avviso.


Per visualizzare la Delibera clicca qui.


Per Scaricare la Domanda clicca qui.

09/05/2020

                                             

ROSSAE' stata appena emanata una nuova ordinanza da parte del Presidente della Regione Calabria che prevede quanto riporto di seguito integralmente.
 
 
✔️È consentito, ai residenti in Calabria, raggiungere la seconda abitazione - esclusivamente se ubicata all’interno del territorio regionale - individualmente o con un familiare convivente, per sole motivazioni di manutenzione, e con rientro nella stessa giornata.
 
✔️È consentito, ai residenti in Calabria, raggiungere i cimiteri, individualmente o insieme a persone che siano componenti il medesimo nucleo familiare.
 
✔️ E’ consentita l’attività sportiva anche all’interno di strutture e circoli sportivi, se svolta in spazi all’aperto che consentano il rispetto del distanziamento ed evitino il contatto fisico tra i singoli atleti. Resta sospesa ogni altra attività collegata all’utilizzo delle strutture di cui al periodo precedente compreso l’utilizzo di spogliatoi, palestre, piscine, luoghi di socializzazione, bar e ristoranti.
 
✔️ Nel rispetto dell’art. 1 lett. F) del DPCM 26/04/2020 è consentito svolgere individualmente sul territorio regionale le seguenti attività:
 
                     - pesca sportiva e ricreativa sia da terra sia in acque interne sia in mare nel rispetto della normativa vigente in merito all’esercizio della pesca sportiva e ricreativa, svolta da persona abilitata all’esercizio della pesca                              sportiva e ricreativa in possesso di copia della comunicazione effettuata ai sensi del Decreto ministeriale 6 dicembre 2010. L’attività potrà essere svolta con un massimo di due persone conviventi e con rientro                                  obbligatorio nella stessa giornata.
                     - allenamento e addestramento cani di cui alla L. n. 157/1992 e L.R. n. 9/1996; le stesse sono consentite esclusivamente nei centri cinofili presso le aziende autorizzate, a condizione che l’attività venga svolta                                     singolarmente, unitamente ai cani da addestrare, secondo una turnazione di utilizzo delle Zone di Addestramento e Allenamento cani (ZAC/AFV/AATV) e senza il contatto diretto fra le persone, nel rispetto del                                   distanziamento interpersonale e della normativa vigente in tema di contenimento della diffusione del virus COVID-19.
 
✔️ sono consentiti all’interno dell’intero territorio regionale, in forma individuale o insieme a persone conviventi, gli spostamenti delle persone fisiche per fare la spesa.
 
✔️ è consentito - alle persone fisiche in possesso di apposito permesso nominativo o tesserino di idoneità regionale - lo spostamento nell’ambito del territorio della Regione Calabria, per la ricerca e la raccolta di prodotti spontanei della terra (piante non legnose, frutti, funghi epigei e tartufi), a condizione che l’attività di ricerca e raccolta si svolga nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale e comunque di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da Covid-19, nonché secondo le modalità previste dalle leggi vigenti per ciascuna categoria di prodotti.
 
✔️ Sono consentiti gli spostamenti per l’assistenza a persone non autonome, ivi comprese quelle per le quali occorre prestare assistenza ai sensi della L. n. 104/92 e s.i.m., in quanto rientranti nei motivi di salute, nonché delle persone affette da disturbi dello spettro autistico e dei relativi accompagnatori.
 
✔️È consentita l’attività di toelettatura su appuntamento, per animali domestici e di compagnia presso esercizi abilitati, riducendo al minimo il contatto tra le persone nella fase di consegna-ritiro animale.
 
✔️ È ribadito l’obbligo dell’uso delle mascherine per tutti i soggetti che si rechino presso una delle attività consentite e comunque nelle situazioni in cui la distanza interpersonale non sia garantita. Analogamente dovranno essere rigorosamente rispettate le misure di igiene e le precauzioni; resta in ogni caso vietata ogni forma di assembramento.
 
 
L'ordinanza è pubblicata all'albo del Comune alla sezione "Ordinanze".  Per visualizzarla clicca qui.

 

08/05/2020

GIALLOLISTA DEI COMMERCIANTI CHE HANNO PRESENTATO LA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER ADERIRE ALL’INIZIATIVA “BUONI SPESA UNA TANTUM”.

************************AGGIORNAMENTO****************************

E' presente un aggiornamento nella lista. Clicca qui  per visualizzarla.

 

 

04/05/2020

  

,mbn,m

 

 

 

 

 

 

 

 Il Sindaco ha appena firmato l'ordinanza n. 35 con la quale dispone:

   

 1.  E’ autorizzato l’accesso al cimitero comunale secondo le seguenti modalità:

  •   E’ fatto assoluto divieto di assembramento di visitatori e rimane l’obbligo del rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, dell’uso delle mascherine anti-contagio e dei guanti protettivi usa e getta;

2. E’ confermata, dalla data odierna e fino a diverse disposizioni, la chiusura totale al pubblico degli uffici comunali;


3. E’ fatto obbligo a tutta la cittadinanza di:

        indossare mascherine anti-contagio - all’interno del centro abitato -per tutti gli spostamenti regolarmente consentiti dalle vigenti disposizioni;

        Attendere il proprio turno per entrare nelle attività commerciali, farmacia, ambulatori medici, Ufficio Postale nel più rigoroso rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, evitando in ogni forma ogni e qualsiasi assembramento;


4. E’ fatto assoluto divieto di:

       accesso al parco giochi comunali denominato “Castagneto” stante la considerabilità dello stesso come “area gioco per bambini” e stante, altresì, l’impossibilità di far rispettare le norme di sicurezza circa il divieto di ogni forma di assembramento, nonché della distanza di sicurezza interpersonale di un metro;

       di stazionamento nelle panchine comunali e nelle aree in cui le stesse sono posizionate e, in assoluto, di ogni e qualsiasi forma di assembramento nelle piazze e lungo le vie del Paese.

 

 

 Per consultare l'Ordinanza clicca qui.

 

 

04/05/2020

sdadE' disponibile il nuovo modello di autocertificazione. Per scaricarlo clicca qui

01/05/2020

 ROSSA

 

 La Presidente della Regione Calabria ha emanato l'ordinanza n. 38 del 30/04/2020 con la quale da stabilisce le disposizioni relative al rientro delle persone fisiche nella Regione Calabria.

 

Chi partirà dovrà comunicarlo preventivamente, compilando attraverso

il portale www.rcovid19.it raggiungibile anche dall'indirizzo emergenzacovid.regione.calabria.it, attivo dal 2 maggio, sulla pagina dedicata alle “prenotazione rientri”, l’apposito modulo, utile al monitoraggio dei rientri.

 

  • Una volta rientrati sarà comunque necessario sottoporsi ad isolamento volontario domiciliare di 14 giorni.
  • I dati relativi ai rientri saranno trasmessi al Dipartimento prevenzione dell’ASP di competenza ed al sindaco del comune di residenza.
  • Il Dipartimento di prevenzione valuterà la necessità e/o l’opportunità di effettuare il tampone rinofaringeo.
  • Non sono consentiti al momento rientri presso il domicilio o l’abitazione.
  • Non è consentito il rientro per i residenti nei Comuni identificati attualmente come “zona rossa”.

Per visualizzare l'ordinanza clicca qui.

30/04/2020

 ROSSA 

 

Il Sindaco ha appena firmato l'ordinanza n. 34  del 30/04/2020 con la quale dispone la Sospensione sul territorio comunale delle misure contenute nell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 37 del 29 aprile 2020.

Conferma applicabilità e pedissequo rispetto delle misure contenute nel DPCM del 26 aprile 2020

 

 

per visualizzarla clicca qui

 


 
30/04/2020

 SDSD

 

 

 Nella sezione "Ordinanze" dell'Albo online è presente 

COVID-2019_ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE N.37 DEL 29 APRILE 2020

 

 

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid -2019. Ordinanza ai sensi dell'art 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833, in materia di igiene e sanita' pubblica: Disposizioni relative alle attività di ristorazione e somministrazione di alimenti e bevande, attività sportive e amatoriali individuali e agli spostamenti delle persone fisiche nel territorio regionale.

Di seguito uno stralcio che mostra le IMPORTANTI MISURE MINIME per diversi tipi di attività e categorie.

 

 

GIALLO

 

Per leggerla clicca qui.

24/04/2020

   

ROSSANella sezione "Ordinanze" dell'albo online sono pubblicate le nuove ordinanze del Presidente del Regione Calabria relative a :

  •  prestazioni di specialistica ambulatoriale
  •  attività commerciali consentite
  • spostamenti delle persone fisiche


 

 

Per visualizzare la n. 35  - Disposizioni relative alle prestazioni di specialistica ambulatoriale - clicca qui.


Per visualizzare la n. 36 - Disposizioni relative alle attività commerciali consentite ed agli spostamenti delle persone fisiche.- clicca qui.

Stemma Caraffa di Catanzaro 

Comune Caraffa di Catanzaro (Cz)

Via S.Peta snc

88050 Caraffa di Catanzaro

P.I. 00297990798

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.178 secondi
Powered by Asmenet Calabria